I ribelli della montagna

Dalle belle citta` date al nemicofuggimmo un di' su per l'aride montagnecercando liberta` fra rupe e rupecontro la schiavitu' del suol tradito.Siamo i ribelli della montagnaviviam di stenti e di patimentima quella fede che ci accompagnasara` la legge dell'avvenir.Lasciammo case, scuole ed officinemutammo in caserme le vecchie cascinearmammo le mani di bombe e mitragliatemprammo il cuore e i muscoli in … Continua a leggere

Doveroso commento post-elettorale

Grazie alla fantastica dirigenza politica di centro-sinistra si è rischiato di perdere…e di beccarci altri cinque anni del porco! Alla rincorsa di un elettorato moderato facendo dichiarazioni da vecchia DC. Che schifo!Quando Berlusconi nell'ultimo confronto Tv ha dichiarato che la sinistra vorrebbe equiparare il figlio di un operaio con quello di un libero professionista (complimenti al porco per la frase)…Prodi doveva semplicemente … Continua a leggere

Pappone politico dei mie deliri mentali.

Domenica si vota e si compirà il grande rito democratico, o almeno così dicono. Per convinzione sarei tentato a non andare a votare, intanto ogni volta cambia tutto per non far cambiare niente, al potere rimane sempre la stessa élite e l'operaio Peppino Gargiulo la prende sempre nel culo. La finta democrazia parlamentare ha sempre solo difeso gli interessi dell'alta-borghesia … Continua a leggere